Per scrivere alla redazione: redazione@progettocomunista.it 

ottobre 2003 - n. 3 - nuova serie - anno I

 

SOMMARIO

 
 
Editoriale di Marco Ferrando
 
L'opposizione di Progetto Comunista alla deriva governista
di Ruggero Mantovani
 
"L'Ulivo Ŕ cambiato" assicura Bertinotti. Ma in cosa?
Centrodestra e centrosinistra su pensioni, privatizzazioni e lavoro
di Marco Veruggio
 
Il governo Ulivo-Prc in Friuli anticipazione di quello nazionale?
di Antonino Marceca
 
Il governo Ulivo-Prc in Campania
di Valerio Torre
 
Prc e collaborazione di classe
Come aderire al Forum Sociale Mondiale e far felici azionisti e imprese
di Andrea Bono e Alessandro Borghi
 
L'opposizione italiana allo stalinismo
di Roberto Angiuoni ed Eugenio Gemmo
 
Dossier Cile
di Tiziano Bagarolo
 
Cronologia del governo di Unidad Popular, dal trionfo elettorale alle riforme, alla tragedia dell'11 settembre
 
 
PAGINE GIOVANI COMUNISTI
 
Lettera aperta ai/alle Giovani Comunisti/e impegnati/e nelle mobilitazioni studentesche
Contro l'accordo di governo tra Prc e Ulivo, per la costruzione di un polo di classe anticapitalista;
"un'altra scuola possibile" non passerÓ per un governo con Berlinguer e De Mauro
di Luca BelÓ, Nicola Di Iasio, Fabiana Stefanoni
 
Emilia Romagna: l'attacco della giunta regionale al diritto allo studio
di Fabiana Stefanoni, Lerec Liverani, Roberto Civinelli, Anna Grazia Scarnato
 
dell'Amr Progetto comunista di Cosenza
----------------------------------------------
 
A proposito di un dibattito estivo
La storia (del togliattismo) maestra di "compromessi dinamici" con la borghesia: ma Gramsci non c'entra
di Francesco Ricci
 
Irak
di Alberto Madoglio
 
- Lo sciopero contro la riforma delle pensioni
- I manganelli del governo Lula contro le manifestazioni
di Osvaldo Coggiola
 
Verso il congresso internazionale della primavera 2004 a Buenos Aires
di Nicola Di Iasio
 
promosso dal Comitato di Coordinamento del Movimento per la Rifondazione della Quarta Internazionale, Partido Obrero (Argentina), Partito Operaio Rivoluzionario (Grecia), AMR Progetto Comunista (Italia), Lega Operaia Marxista (Turchia), Lega Operaia Socialista (Palestina)